Nasce l’aereo a energia solare: volare pulito è possibile!

Nasce l’aereo a energia solare: volare pulito è possibile!

Negli ultimi decenni i viaggi aerei sono diventati una voce importante nell’aumento dei consumi di petrolio. Ma presto sarà possibile volare su larga scala senza sprechi inutili di combustibile.

Oggi sappiamo che tutto questo è possibile Solar Impulse 2, il primo aereo a energia solare nato nel 2003 da un progetto di Andrè Borschberg e Bertrand Piccard.

Ecco come funziona questo gioiellino di tecnologia sinergica, che è stato capace di fare il giro del Mondo senza carburante.

 

Come funziona Solar Impulse 2

Il primo aereo a energia solare è realizzato interamente in fibra di carbonio e pesa meno di due tonnellate – quanto un Ford Explorer – nonostante abbia una apertura alare di 72 metri.

Le ali sono ricoperte da 17.248 cellule solari che ricaricano quattro batterie al litio. Grazie alla carica accumulata l’aereo può viaggiare anche di notte, ma di giorno ha bisogno di almeno un po’ di sole, e di poco vento, per viaggiare bene.

Al momento Solar Impulse 2 può raggiungere una velocità massima di 90km/h, sebbene in condizioni normali sia mantenuto a regimi più bassi per ridurre i consumi di energia.

 

Il volo da record

Solar Impulse 2 impiegherà tra i 4 e i 5 giorni per volare dal Giappone alle Hawai, ovviamente tempo permettendo. Un Boeing 777 che viaggia alla velocità di 600 miglia orarie impiega circa 8 ore.

Alla fine di maggio il volo è stato tentato una prima volta, ma le condizioni meteo hanno obbligato a un atterraggio di emergenza all’aeroporto di Nagoya in Giappone.

Il viaggio sul Pacifico è una ulteriore tappa del giro del Mondo che l’aereo a energia solare ha iniziato dagli Emirati Arabi Uniti a marzo, col ritorno nel paese arabo previsto per il prossimo agosto.

I due creatori del Solar Impulse 2 si dicono sicuri che col tempo le prestazioni dell’aeroplano non potranno far altro che migliorare.

 

Aggiornamento: giro del Mondo effettuato!

Il Solar Impulse è riuscito nel suo intento. L’aereo a energia solare ha compiuto il giro del Mondo in oltre un anno e quattro mesi percorrendo più di 42mila chilometri in quasi 500 ore di volo totali, procedendo dunque a una media oraria di 84 km. Quattro i continenti sorvolati nelle 17 tappe (fonte Wikipedia):

tabella giro mondo solar impulse 2